sabato 13 dicembre 2014

Pretty Little Liars stagione 3

Allora ci andiamo al punto?
La complicata matassa invece di sbrogliarsi si attorciglia sempre di più, in un susseguirsi di colpi di scena che alla lunga stufano.
Dunque precisiamo che la seguo con interesse anche se ultimamente credo di assistere a un lungo deja vù dove invece di risolvere il problema lo si allunga, perchè?
Vallo a chiedere ai creatori di questo telefilm, che, nonostante mi tiene incollata alla poltrona devo dire che si allunga parecchio il sugo.
Ma insomma prima o poi si dovrà arrivare a un punto cruciale no?
Spero almeno che alla prossima stagione si arrivi allo smascherare almeno l'assassino di Alison, se davvero c'è stato un omicidio.
Tutto è ancora da giocare, intanto mi auguro che quando comincierò la quarta stagione non prenderò a sonnecchiare, perchè sarebbe un dramma.
Questa terza stagione mi ha mostrato di come la storia faccia il girotondo, e ne è l'esempio lampante, insomma arriviamo al punto.
Ogni volta c'è un colpo di scena che sembra arrivare a un punto cruciale, che poi sparisce nell'aria e sembra volatilizzarsi, perchè?
Come avete notato sta cominciando ad annoiarmi questo telefilm, se prima rappresentava una novità allettante lo stalker che invia messaggi alle quattro ragazze, ora invece dopo tre stagioni ancora non si è giunti a un punto d'arrivo credo che chi ha inventato il telefilm non abbia idea di dare un punto cruciale giusto alla storia.
Spero almeno che non finisca nel modo stupido come è successo con Gossip Girl, per quanto mi riguarda questa terza stagione non supera la sufficienza per me.
Voto: 6



2 commenti:

  1. Sigh... tra poco toccherà pure a me riprendere, su costrizione di morosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehehe, bisogna sopportare ;) però diglielo che non sei masochista xD

      Elimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...